in due parole, tanto per non farla lunga.

La mia foto
Grafica milanese. Ossessionata, ossessiva, ossessionante (vedi alla voce figlia e madre e moglie, decisamente ossessionante). In un'altra vita volevo essere una di quelle tizie che vanno in giro a scoprire le nuove tendenze, si dice così? Come si porta l'orlo dei jeans e come ci si trucca per avere un aspetto vissuto ma etereo, cose di questo tipo. Nel frattempo cerco di fare poche cose ma discretamente bene. Non mi sono comprata l'impastatrice, per intenderci. E sono di quelle convinte che l'arte ci salverà la vita. Sempre se non ci prenderemo troppo sul serio, però.

venerdì 14 settembre 2012

Malefico meme!


 Hell’s Eleven:
così si chiama il meme che sta imperversando in rete, e al cospetto del quale Cyberluke mi ha chiamata a rapporto. In pratica si tratta di elencare 11 cose su di sé, e poi rispondere ad altrettante 11 domande formulate dal blogger che ti ha scritto, e alle 11 domande formulate dai blogger che lo hanno preceduto nella malefica catena. Ma dal momento che questi interrogativi sono irresistibili, e le risposte assolutamente esilaranti nella maggior parte dei casi, partecipo con grande gusto anch'io. (E quando mai mi tiro indietro!)


I miei 5 successori saranno:


11 COSE SU DI ME

1) vorrei non essere una nerd ma mi sa che lo sono, e allo stesso tempo temo di non essere abbastanza intelligente per esserlo. questo dilemma mi logora.

2) devo leggere molto e vedere molti film per riuscire ad uscire spesso da me stessa e tenere a freno ansie e malumori. Preferisco questi metodi (ed alcuni altri vietati ai minori) che ammorbare con lunghe telefonate le amiche, ma non è detto che non stia bagliando tutto.
3) Vorrei abitare in una grande città affacciata sul mare. Questo mi calmerebbe forse un pò.

4) odio le feste comandate, le cerimonie, i riti: mi rattristano.
5) sono una persona appassionata e attaccata alla vita.
6) tuttavia, vorrei vivere ogni momento con molta più leggerezza.
7) questo elenco di cose è complicatissimo da compilare, e questo dimostra come io non sappia prendere le cose con leggerezza.
8) vorrei essere molto alta, con tette piccolissime e un nasino francese.
9) capisco e apprezzo l'arte concettuale, ma preferisco l'espressionismo.
10) non sono sportiva, soprattutto perchè per ora ho ancora un buon metabolismo. è che lo sport mi annoia, sia farlo che vederlo.
11) mi diverte tantissimo la vita con mio marito, che è anche il mio migliore amico e mi ha fatto capire l'importanza del punto 6 dell'elenco.


DOMANDE DI LADY SIMMONS

1. Moto o Auto?

Piedi.

2. Un sogno che mai realizzerai
?
Baciare Jude Law. Forse.

3. Una rockstar che ti piacerebbe impersonare per un giorno
?
Courtney Love, ma negli anni novanta.

4. Una canzone che ti fa schifo?
una che detesto proprio è Arisa
5. La tua citazione preferita
?
"Io sono un clown, e faccio collezione di attimi"

6. La tua reazione più assurda
?
Davvero questa domanda non è chiara.
A volte rido quando dovrei piangere, o viceversa.

7. Come uccideresti uno zombie? sparando da lontano o colpo in testa col piede di porco?

Colpo in testa con un attrezzo contundente, e sono espertissima perchè gli zombie sono la mia passione. In teoria. In pratica urlerei terrorizzata e mi paralizzerei, come le tipe sciroccate dei film.

8. Viaggiando nel tempo, dove passeresti una settimana?

Nel futuro, perchè sono curiosissima. Ma mi piacerebbe da morire anche volare nella Parigi dei primi del novecento.
9. Potendo avere un drago, come lo chiameresti?

Se dovessi cercare di far stare un drago nel mio appartamento, l'ultimo dei miei problemi sarebbe che nome dargli.

10. Star Trek o Star Wars o entrambi?

Star Wars, ma solo le puntate degli anni settanta.

11. La colonna sonora dei tuoi 16 anni in tre brani.

I don't wanna grow up di Tom Waits.
Shine on you crazy diamond, Pink Floyd. 
E una qualsiasi di Luca Carboni, suvvia.




DOMANDE DI ARIANO

1. Ti è mai venuta voglia di mandare a quel paese tutto e tutti e di trasferirti in un luogo dove non ti conosce nessuno?

Sì, dovrebbe essere un luogo di mare, con tante belle onde burrascose, un pub, luce vivida e pochi abitanti.

2. Cosa si intende per 'normalità'?

Banalità. E, se c'è una cosa che è immorale, è la banalità.

3. Freud aveva ragione riguardo l’onnipresenza dei desideri erotici sublimati nella mente (inconscio, vabbé) dell’essere umano?

Sì, aveva ragione.

4. C’è qualcuno al quale vuoi più bene di quanto ne vuoi a te stesso?
Sì.

5. Una lista di cinque canzoni che riascolteresti anche duemila volte senza stancarti?

Non ce la posso fare.
Born Slippy, Underword.
Una qualsiasi delle vecchie canzoni degli Afterhours.
The Blowers Daughter, Damien Rice.
212, Azealia Banks.
Sir Psycho Sexy, Red Hot Chili Peppers.
Ce l'ho fatta.

6. Qual è la città più vivibile tra quelle che conosci?

Bologna, Amsterdam, Berlino.
7. Secondo te esiste qualcosa dopo la morte?

No.

8. Cosa cambieresti dell’Italia attuale?

Gli italiani.

9. E nel mondo in generale?

L'avidità.

10. Programmi il futuro o vivi alla giornata?

Faccio programmi a breve termine di continuo. Quelli a medio termine me li tengo dentro e non li dico ad alta voce per paura che svaniscano. Quelli a lungo termine mi ansiotizzano.

11. Mi dici una cosa banale che ti rende sereno?

Avere sul lato destro del letto il comodino pieno di libri da iniziare, e sul lato sinistro un tipo strano che mi sorride, e che mi trova simpatica.




DOMANDE DI CYBERLUKE

1. Sei Dio per un giorno. Meno di Jim Carey che ha avuto una settimana. Qual è la prima cosa che fai?

Una rivoluzione grossa: nella testa della gente.

2. Per una settimana, sei un uomo (se sei una donna) o sei una donna (se sei un uomo). Che cosa fai?

Faccio sesso con un mio amico gay molto carino.

3. Una cosa che hai fatto e che non rifaresti mai più.

Essere troppo coscienziosa da ragazzina.

4. La verità è la cosa più importante che esista?

Non ne sono più così sicura. A volte si mente per amore. E quindi è l'amore la cosa più importante.

5. Che cosa hai rubato? E, sì, certo che hai rubato qualcosa.

Libri.

6. Da adolescente, in camera avevi un poster di?

Indy Jones.

7. Non è stato bello, giusto o persino illegale… ma è stato divertente. Cosa?
I miei pensieri sono spesso illegali.

8. Quanto tempo puoi restare da sola?

Sono molto solitaria. Credo che per diversi giorni ci potrei stare, sola soletta. Ma a patto di poter sentire per telefono ogni tanto Nick e la mia mamma.

9. In quale serial TV vorresti vivere?
tutto sommato, mi piacerebbe fare una capatina a Twin Peaks per una tazza di caffè nero in mezzo ai boschi.

10. L'ultima cosa che hai imparato.

A portarmi sempre il cellulare quando salgo in ascensore.

11. L'ultimo acquisto compulsivo.

Abitini estivi a pochi euro durante i saldi.

domande per i nominati:

1) compili liste di cose da fare al mattino, piuttosto che al lunedi? se sì, ti è davvero utile? se non lo fai, mi dai qualche dritta per smettere?
2) ti basta un solo lavoro per vivere? e riesci a vivere del tuo lavoro?
3) l'ultima volta che ti sei davvero annoiato/a
4) hai finalmente fatto amicizia con te stesso/a?
5) di che abitudine potresti fare benissimo a meno?
6) da piccolo/a avevi un amico immaginario? e poi come mai è sparito?
7) mac o pc? o stilografica?
8) pizza+cinema, ristorantino chic, plaid e divano o locale affollato?
9) un posto dove non vorresti mai abitare
10) che animale ti piacerebbe essere?
11) da grande cosa vuoi essere?


Lo so, tutto questo post è follia.
Tenetemi così come sono, tanto se non vi vado bene 
potete cambiare canale in qualsiasi momento, no?

10 commenti:

MrJamesFord ha detto...

Quindi cosa devo fare!?!?!

Tyler Durden ha detto...

Queste catene senza quesiti imbarazzanti o domande cattive hanno lo stesso appeal di una birra analcolica..

MrJamesFord ha detto...

Pà, anche se non continuerò dalle mie parti e nonostante mi aspettassi anch'io qualche domanda più scabrosa, ecco le mie risposte:

1) Non mi pare. Anche se a volte ripasso mentalmente la giornata.
2) Per ora. Ma di sicuro lo cambierei volentieri.
3) Ieri al lavoro.
4) Assolutamente sì.
5) Non saprei. Le abitudini sono confortevoli.
6) No. Però inventavo un sacco di giochi da fare da solo.
7) Entrambi. Non uso la stilografica da millenni.
8) A parte il ristorantino chic, gli altri mi vanno bene tutti. Dipende dalla serata.
9) Tendenzialmente quelli in cui esci ma non sai se rientrerai a casa.
10) Per eleganza un felino, per socialità un canide, per simpatia un maiale e per poter volare un bel falco.
11) Cazzo, vorrei vivere viaggiando e scrivendo, godendomela almeno fino a centotre anni.

pa ha detto...

Tyler hai ragione, ma in questo periodo sto cercando di evitare alcool e cibi troppo grassi.

pa ha detto...

ford, un abbraccio!

Jeeh Trend ha detto...

Che belo tuo blog, me piace..
Passi dal mio fare un occhiata: http://couturetrend.blogspot.it/

Siamo anche su facebook con una fan Page aggiornata sempre con le ultime novita , sono sicura che te piacerai :

http://www.facebook.com/couturetrend1

Un grande bacio e meraviglioso weekend!!

Marco Goi - Cannibal Kid ha detto...

eccomi qui, con un pochino di ritardo :)
l'altra volta non avevo fatto in tempo a rispondere qui, visto che anch'io difficilmente proseguo le catene...

1) faccio una lista sui post da pubblicare sul mio blog, vale?
2) no, infatti cerco di arrangiarmi con più lavori e lavoretti vari. e con lavoretti, non intendo niente di sessuale :)
3) l'ultima volta che sono passato dal blog di mr. ford ahahahaha
4) no.
5) rispondere ai meme
6) stranamente no, ma avrei voluto averlo...
7) sono ancora della vecchia scuola. quella del pc, non quella vecchissima della stilografica
8) pizza + cinema
9) casale monferrato, ma purtroppo ci abito :)
10) gatto, per potermi fare catwoman ahahah
11) in teoria sarei già grande, comunque l'astronauta o il pilota di formula 1 ahahah :D

Marta Silenzi ha detto...

Ecco qua, ma aspetto che tu venga a rispondere alle mie domande:


http://msaltrove.blogspot.it/2012/09/coinvolta-dalle-manieossessionicolpidif.html#comment-form

pa ha detto...

malefica marta! ma è giusto così. è il meme che mi si ritorce contro! ti rispondo presto con un post! un bacio!
ps ho letto tutti e tre i tuoi libri. ora devo preparare con attenzione la mega recensione... abbi fede.

Marta Silenzi ha detto...

Li hai letti tutti? che emozione...attendo con ansia...

bazzicano da queste parti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...