in due parole, tanto per non farla lunga.

La mia foto
Grafica milanese. Ossessionata, ossessiva, ossessionante (vedi alla voce figlia e madre e moglie, decisamente ossessionante). In un'altra vita volevo essere una di quelle tizie che vanno in giro a scoprire le nuove tendenze, si dice così? Come si porta l'orlo dei jeans e come ci si trucca per avere un aspetto vissuto ma etereo, cose di questo tipo. Nel frattempo cerco di fare poche cose ma discretamente bene. Non mi sono comprata l'impastatrice, per intenderci. E sono di quelle convinte che l'arte ci salverà la vita. Sempre se non ci prenderemo troppo sul serio, però.

venerdì 31 gennaio 2014

Portrait. Fare foto per me è cogliere quel certo non so che nella testa delle persone.

la Iaia

Mamu

Federica
Regina

Nick

Studentessa universitaria


Signora in treno

Fotomodello orientale

Io

zia Paola

Flappy

la Iaia


Perchè non è vero che in questi mesi ho fotografato solamente Ettore.






Ettore





1 commento:

Roberta Dellabora ha detto...

Ciao!! Adoro i ritratti che hai scattato, emanano una grande espressività, quasi da comprenderne gli stati d'animo. Ho letto anche le recensioni su' La grande Bellezza di Sorrentino e Gravity: non potrei che essere più d'accordo di così.
Ma sopratutto, complimenti per la tua abilità di scrittura.

Un saluto e buona domenica.
Da Roberta.
Se ti va passa a trovarmi sul mio blog, ci conto!
BLOG Il Giardino Segreto
Follow me on Facebook

bazzicano da queste parti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...